Adobe Photoshop Lightroom CC

Una versione più agile e snella del potente programma per fotoritocco

Adobe Photoshop Lightroom CC
Adobe Photoshop Lightroom 5

Adobe Photoshop Lightroom è una versione più modesta di Adobe Photoshop, sviluppato da Adobe Systems nel 2006 e disponibile per Mac OS X e Microsoft Windows, è uno strumento fondamentale nel campo della fotografia per il ritocco delle immagini digitali.

Il programma permette l'elaborazione spicciola delle immagini, con l'elaborazione basic della foto (girare la foto, ritagliare, applicare effetti) oppure grazie ai pannelli professionali permette di compiere un lavoro manuale approfondito e metodico.

Ha un sistema intelligente che riconosce i visi della foto e tramite una ricerca riconosce lo stesso viso presente in altre foto, strumento utile per la catalogazione delle immagini tramite tag e metadati.

Possono essere elaborate foto di qualsiasi formato digitale e il tutto può essere condiviso su Facebook o Flickr oppure stampate direttamente (stampe in diversi formato o fotolibro).

La grafica è abbastanza intuitiva, ma per chi ha già utilizzato Adobe Photoshop o Photoshop Elements sarà sicuramente più facile, avendo una certa familiarità con la disposizione dei menù.

La versione aggiornata ha implementato i propri strumenti aggiungendo la funzione HDR e la possibilità di lavorare e creare foto panoramiche.

Per chi acquista Lightroom è adottato anche un piano di fotografia Cloud, con tutorial e video adatti a tutti i livelli di esperienza.

Pro

  • Molti plugin da scaricare
  • Possibilità di utilizzare modalità automatiche
  • Condivisione diretta sui social
  • Lavora con la maggioranza dei formati
  • Grafica intuitiva
  • Riconoscimento facciale
  • Programma Cloud integrato con tutorial e lezioni
  • Funzioni HDR e foto panoramiche
  • Geolocalizzazione delle immagini
  • Creazione di slideshow e video presentazione

Contro

  • Necessita di un pc potente altrimenti si blocca
  • Molte opzioni e strumenti
  • Impossibilità di eliminare le grafiche inutilizzabili
  • Prezzo non per tutti

Adobe Lightroom è uno dei software fotografici più in voga tra i professionisti del settore ed i fotoamatori esperti.

E' un programma a pagamento dalle funzionalità molteplici che consente di ottenere risultati ottimali in fase di fotoritocco e di gestire al tempo stesso il proprio archivio fotografico senza alcuna difficoltà.

Lightroom è equipaggiato con una quantità di funzioni impressionante ed è da considerarsi uno strumento estremamente valido, alla pari del suo "fratello maggiore" Photoshop, almeno per quanto riguarda il fotoritocco. Il software infatti non dispone (al contrario di Photoshop) di strumenti adatti alla grafica professionale o alla manipolazione fotografica, dal momento che consente sì l'utilizzo di maschere (per applicare determinati filtri o parametri soltanto a porzioni controllate dell'immagine) ma non l'utilizzo di livelli veri e propri.

Tramite Lightroom avrete la possibilità di gestire i parametri essenziali di ogni fotografia andando a sistemare eventuali difetti dell'istogramma (luci/ombre, saturazione, contrasto, bilanciamento del bianco) ed al tempo stesso correggere i piccoli ed eventuali difetti di scatto, come ad esempio un leggero micro-mosso, una grana evidente dovuta ad ISO troppo elevati o distorsioni ottiche di vario tipo.

Una descrizione del genere potrebbe portarvi in errore e farvi pensare a Lightroom come un semplice programmino in grado di gestire qualche parametro essenziale, in realtà non è così. Lightroom è uno strumento potentissimo che affianca le principali funzioni di Photoshop ad un'interfaccia grafica decisamente più amichevole ed intuitiva.

Il software, inoltre, è un ottimo aiuto nella gestione dell'archivio fotografico, dal momento che per editare le singole foto è necessario "impotarle" all'interno della gallery del programma e lasciarle memorizzate al suo interno. Un passaggio scomodo ma che consente sicuramente di gestire queste ultime catalogandole per mese, anno o tipologia attraverso l'esecuzione di pochi semplici passaggi.

Con il programma potrete scegliere inoltre se applicare un watermark o un logo (a vostra scelta) a tutte le immagini dell'archivio, così come "taggare" queste ultime con etichette a vostra scelta in modo da poterle catalogare efficacemente e ritrovare senza difficoltà grazie ai comodi strumenti di ricerca offerti dal software.

Lightroom è inoltre compatibile con tutti i programmi di casa Adobe e riesce a lavorare in perfetta sinergia con software come Camera Raw e Photoshop. E' un validissimo strumento per ottenere immagini già ottimizzate per stampe artistiche di qualità elevata.

Pro

  • Completo, professionale
  • Interfaccia intuitiva
  • Gestione dell'archivio semplice ed efficacie grazie all'utilizzo di tag specifici
  • Possibilità di inserire watermark o loghi con firma dell'autore automatici

Contro

  • Nessuno degno di nota

Free alternatives to Adobe Photoshop Lightroom

Screenshots di Adobe Photoshop Lightroom CC

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su Adobe Photoshop Lightroom